Comunicazione Virale Su Facebook

comunicazione e marketing virale su facebook
https://www.melacreo.it/comunicazione-virale-su-facebook/

In questo blog ho spesso ripetuto che quasi la totalità delle aziende italiane, non hanno un vero sistema di marketing e quelle poche che lo possiedono lo utilizzano in modo sbagliato.

Ti ribadisco questo concetto perché la mia ultima strategia di marketing e comunicazione virale su facebook, realizzata per uno studio fotografico (imagine studio) mi ha dimostrato ancora una volta che, quasi certamente, se in questo momento stai facendo delle attività pubblicitarie stai commettendo 3 errori letali che non conosci, i quali ti fanno correre ogni giorno il rischio di perdere clienti ma soprattutto che non ti permetteranno mai di trovarne dei nuovi.

I mezzi che hai a disposizione per sviluppare un piano di marketing virale o una campagna di comunicazione virale su facebook o su qualsiasi altro social network, sono davvero molti. Spesso sono a portata di tutti ma nessuno li utilizza in modo corretto. Proprio Facebook è la chiara dimostrazione che tutto questo che ti sto dicendo è vero.

Ogni giorno vedo pubblicare dei post da parte di aziende, spesso anche importanti, dove incollano volantini pubblicitari e la famosa scritta “OFFERTA ECCEZIONALE” oppure “SOLO PER TE”. Se anche tu almeno una volta hai fatto un’azione simile su facebook hai sprecato tempo, soldi e credibilità. Ma ora stai per conoscere un piccolo segreto che, anche osservando solo quello, ti permetterà di fare la differenza in un mondo ricco di informazioni e di concorrenti, come il web e i social network.

Ormai internet è pieno di notizie simili, di offerte irripetibili, possibilità di guadagnare senza lavorare, etc. Sono tutte “balle”, il marketing, o meglio il vero marketing e la vera comunicazione sono un’altra cose.

Per sviluppare una campagna di marketing o di comunicazione virale su facebook, ma in generale sul web, non bisogna proporsi in questo modo. Tutto va pianificato, hai bisogno di un’idea differenziante per colpire l’interesse delle persone e stimolarle all’interazione.

Si! Ecco è proprio questo il punto chiave. A te interessa l’interazione, tu hai bisogno di parametri di riferimento delle persone che possono essere interessate a quello che fai. Ormai le famosissime affissioni che per anni abbiamo visto per le strade delle città, sui social network e sul web in generale NON FUNZIONANO! Il tuo primo obiettivo è l’esatto contrario di quello che continui a fare da anni con scarsissimi risultati. Il tuo obiettivo non è proporre ma ATTRARRE. Devi assolutamente sviluppare un’idea differenziante che è in grado di attirare l’interesse delle persone su di te e sulla tua attività; attraverso questa spingerle a compiere un’azione, quindi un’interazione con te e ricavarne i riferimenti.

Tutto semplice verò? Ma lo stai facendo? Sono certo che la tua risposta è no.

Ma tranquillo non è colpa tua, il problema sono tutte queste “presunte agenzie di pubblicità” che si spacciano per esperti di marketing e di comunicazione. Sono loro il vero problema. Perché l’esperto non sei tu, dovrebbero esserlo loro. Invece ti fanno spendere tantissimi soldi per campagne pubblicitarie non efficaci e sbagliate, che si rivolgono al pubblico sbagliato o meglio, spesso non sanno neanche che avrebbero bisogno di un pubblico in target.

Quando ti rechi in queste agenzie tu hai una sola esigenza, da imprenditore o commerciante, quella di generare nuovi clienti per aumentare i tuoi guadagni. Sono proprio loro che dovrebbero aiutarti a fare la cosa giusta ma in realtà loro sono convinti che scaricare una foto da google, metterla su un foglio e scriverci su “Offerta speciale”, significa essere esperi di marketing.

Se anche tu sei stato almeno una volta nelle mani di un’agenzia così, puoi capire di cosa sto parlando.

Ma ora però sai che bisogna muoversi in modo diverso. Gli errori che hai commesso in precedenza erano dovuti ad una cattiva conoscenza di regole e concetti fondamentali. Gli errori futuri saranno frutto di una tua scelta sbagliata nonostante la scoperta di queste regole. Non continuare a rischiare di perdere soldi e clienti, muoviti nel modo corretto.

Si parla sempre di crisi in questo periodo e tutti dicono che non ci sono opportunità per guadagnare.
Sbagliato! In un periodo di crsi è vero che ci sono molto meno opportunità per la maggior parte delle aziende, ma è verissimo che c’è moltissimo di più per quelle poche attività che si muovono nel modo corretto!

Secondo te per un pescatore è più semplice pescare in un lago con pochi pesci e molti pescatori o in un lago con molti pesci e pochi pescatori?

Esatto! La risposta è corretta, devi assolutamente rientrare nella sfera di quelle aziende che sanno come muoversi sul mercato, perchè è lunico modo per fare la differenza.

Se clicchi qui puoi vedere la mia ultima campagna di comunicazione virale su facebook che ho pianificato per uno studio fotografico della provincia di Caserta, “Imagine Studio”.
L’esigenza dello studio era quella di comunicare a tutti i suoi clienti e i potenziali nuovi, che lo studio aveva cambiato sede, dopo 5 anni dall’apertura.

Purtroppo questo studio per ben 5 anni di attività non ha mai fatto vere e proprie campagne di marketing o di comunicazione, non avena neanche i riferimenti dei suoi attuali clienti. Era davvero difficile riuscire a raggiungere tutti in modo rapido e coinvolgente.

Cosa ho fatto?

Bhe quale mezzo di comunicazione più diffuso ed efficace mi può permettere di raggiungere subito tutti o la maggior parte delle persone che mi interessano, in modo creativo, coinvolgente e virale?

Decisamente facebook.

Il nome della campagna di comunicazione che ho creato è #selfiAMOci.

La campagna consisteva nel chiedere al pubblico un selfie di se stesso con una o più persone che ama e pubblicarlo sulla bacheca del gruppo facebook dello studio fotografico. In cambio lo studio avrebbe regalato quel selfie a tutti gli utenti e il ritiro era presso la nuova sede dello stesso studio. Bhe cosa può essere più efficace della visita nella nuova sede per comunicare che hai cambiato sede?

Decisamente rivoluzionaria ed efficace la campagna di comunicazione virale su facebook. In pochissimi giorni la bacheca del gruppo dello studio fotografico si è popolata di centinaia di selfie molto simpatici e creativi. Inoltre gli utenti avrebbero dovuto nominare ed invitare altri amici a compiere la stessa azione perché oltre alla stampa in regalo del proprio selfie, per chi avrebbe guadagnato più “mi piace” sullo scatto pubblicato, lo studio dedicava un ulteriore premio a sorpresa.

In pochi giorni si è scatenato il mondo del web, gli appassionati di fotografia, i clieni già acquisiti ma soprattutto anche nuove persone si sono avvicinate allo studio grazie alla campagna virale.

Il tuo obiettivo è questo, coinvolgere il pubblico e avvicinarlo alla tua azienda, devi fargli compiere un’azione e ricavare i suoi riferimenti. Così avrai la possibilità di farli diventare tuoi clienti ripetutamente nel tempo!

Clicca qui per vedere gli effetti della campagna di comunicazione virale su facebook #selfiamoci.

PS

Se anche tu hai bisogno di generare nuovi clienti, di comunicare con loro e di aumentare i margini di guadagno delle tue aziende, devi assolutamente evitare 3 errori letali che ti impediscono di avere successo e vendere di più. Per scoprirli scarica subito il video GRATUITO cliccando qui.

Se hai ritenuto interessante questo articolo condividilo.

Lascia un Commento